Anche in Albania imperversa in questi primi mesi del 2021 una nuova ondata di contagio da Covid-19 molto preoccupante per cui le Autorità hanno emanato disposizioni restrittive che vietano ulteriormente assembramenti, impongono l’uso generalizzato della mascherina, il coprifuoco notturno. La scuola, soprattutto quella superiore, ha interrotto, per disposizione ministeriale, all’inizio del mese di febbraio le lezioni in presenza per ritornare a svolgere la didattica a distanza. A queste disposizioni si attiene anche il nostro liceo che, dopo aver avviato le lezioni in presenza nel settembre scorso in due turni giornalieri per evitare assembramenti eccessivi, continua l’anno scolastico in modalità web. Gli insegnati, che si impegnano con professionalità a seguire gli alunni, lamentano un apprendimento discontinuo e sperano un veloce ripristino della normalità (GN).